Corso Il Rossellino n.30 Pienza (SI)+39 0578 749905info.turismo@comune.pienza.si.itDa lunedì a domenica 10.30-13.30/14.30-18.00 Chiuso il martedì
  • en
  • it

5 Maggio – 9 Giugno 2013
I doni della terra. Una natura in posa

Post 94 of 99
5 Maggio – 9 Giugno 2013 <br>I doni della terra. Una natura in posa

I doni della terra. Una natura in posa di Paolo Porpora

Una stupenda e inedita Natura Morta opera di un grande pittore barocco che potrete vedere solo a Pienza. Un dipinto prezioso, ospitato in un palazzo rinascimentale che affaccerà direttamente, per l’occasione, sul magnifico giardino all’italiana che tutti gli anni viene allestito nella perfetta geometria di piazza Pio II, gioiello architettonico della cittadina senese, Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

E’ un piccolo evento, unico nel suo genere, che consente di coniugare arte, atmosfera, colori e profumi della primavera: un quadro mai visto dal grande pubblico  in un giardino che nasce e vive solo il tempo dei suoi fiori, in una piazza dall’armonia ineguagliata.

L’ appuntamento è di quelli da non perdere. Il progetto ruota intorno alla manifestazione floreale “Pienza e i fiori”, dal 4 al 19 maggio, grazie all’iniziativa congiunta promossa da Comune, Associazione Pro Loco e Centro Commerciale Naturale “Città di Pienza”.

Oltre a concerti, conferenze d’arte e al tradizionale mercato di piante e fiori – che avrà luogo sabato 12 e domenica 13 maggio – torna anche quest’anno, dopo il successo del 2012, l’incontro con la grande pittura antica. In esposizione, ci sarà il capolavoro di uno dei maggiori pittori di natura morta del XVII secolo: Paolo Porpora (Napoli, 1617- Roma1673). Il dipinto, un olio su tela di 95 per 130 centimetri, proviene da una prestigiosa collezione privata e rappresenta un raro esempio della qualità  e dello stile pittorico di Paolo Porpora, autore fortemente influenzato dalla pittura nordica e maestro di una folta schiera di artisti, tra cui Giovan Battista e Giuseppe Ruoppolo.

Il quadro sarà esposto e sarà gratuitamente visibile nella saletta al piano terra del Museo Diocesano fino al 9 giugno. Sarà presentato, assieme al giardino all’italiana appena allestito nello scenario delle splendide architetture rinascimentali che lo accolgono e lo circondano, domenica 5 maggio alle ore 16.30 da Alberto Cottino, docente all’Università di Bologna, e da Roggero Roggeri, curatori della mostra, nella Sala Consiliare del Palazzo Comunale di Pienza. Nell’occasione sarà illustrata l’edizione di un catalogo scientifico, a cura del professor Cottino, autore di numerosi saggi e articoli sul complesso e affascinante tema della natura morta.

Locandina Paolo Porpora

Per prenotazioni contattaci

Name*
E-mail*
clear form

This article was written by admin

Menu